MALTEMPO

Bomba d'acqua sul litorale: Civitavecchia
e Santa Marinella in ginocchio

Venerdì 15 Novembre 2019 di Andrea Benedetti
La statale Aurelia allagata tra Santa Marinella e Civitavecchia: anche un'ambulanza bloccata
Inizio di mattinata molto complicato sul litorale a Nord di Roma e in particolare a Civitavecchia e Santa Marinella. Poco prima delle 7 e fino a dopo le 8, sulla zona si è abbattuta un'autentica bomba d'acqua che ha messo in ginocchio le due città costiere.
Decine di allagamenti, molte scuole (i sindaci non avevano emesso l'ordinanza di chiusura perché l'allerta meteo della Protezione civile regionale era di colore giallo) alle prese con infiltrazioni e aule inagibili, tanto che a metà mattinata quasi tutti gli istituti sono stati evacuati, sottovia impraticabili, strade interrotte.  Quest'ultimo aspetto è stato il più drammatico. Diversi automobilisti sono infatti rimasti intrappolati nelle loro vetture a causa dell'acqua e per liberarli sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco di Civitavecchia, coadiuvati da quelli di Cerveteri e di Roma Eur. La situazione più drammatica nel tratto della statle davanti al centro commerciale Elite di Santa Marinella, dove l'acqua ha raggiunto il metro di altezza. Perfino un'ambulanza che stava trasportando un paziente all'ospedale San Paolo di Civitavecchia è rimasta bloccata. Anche in questo caso sono intervenuti i pompieri.
Dalle 9 in poi, la pioggia ha dato una tregua e quindi l'acqua è pian piano defluita. Ma a complicare la situazione è arrivato il vento. Raffiche molto forti si sono abbattute sul litorale, con onde altissime che spesso hanno superato i parapetti stradali. Addirittura la diga foranea del porto di Civitavecchia è stata sovrastata  dai cavalloni, creando non poche difficoltà operative all'interno dello scalo.
Praticamente "sparita" la spiaggia della Marina, quella che si trova al centro della città, cancellata da onde che sono arrivate fino al centro della passeggiata, portando fin lì sassi e detriti.
L'allarme comunque non è cessato, visto che tra le 13 e le 17 la Protezione civile annuncia la possibilità di una nuova bomba d'acqua. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma