La Regione stanzia 21 milioni per rilanciare il litorale laziale:
6 milioni vanno a Civitavecchia, Cerveteri, Ladispoli e S. Marinella

Il sindaco di Cerveteri Pascucci illustra il progetto per il lungomare al Governatore del Lazio Zingaretti
di andrea benedetti michelangeli
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 23 Giugno 2021, 16:11 - Ultimo aggiornamento: 16:13

"Litorale laziale: un mare di miglioramenti". Si intitolava così il bando indetto dalla Regione per rimodellare e rilanciare la costa  del Lazio. E ieri il Governatore Nicola Zingaretti ha scelto Cerveteri per elencare i progetti premiati e i finanziamenti stanziati dalla stessa Pisana, che ammontano complessivamente a 21 milioni.

Cerveteri, si diceva, perché il piano del comune etrusco è uno di quelli simbolo della riquilaficazione delle coste. Il progetto, che si estrinsecherà nel cuore della frazione di Campo di Mare, prevede la realizzazione di un grande parco multiuso proprio a ridosso della spiaggia. Ci saranno spazi per il jogging e lo sport in genere, giochi per i bambini, piste ciclabili, un park dog e anche uno spazio concerti, adattissimo come ha insegnato il "Giova Beach Tour" di due anni or sono. L'investimento stimato è di oltre un milione e 200 mila euro, che sarà finanziato in parti eguali da Comune e Regione.

Anche Ladispoli si è vista approvare la propria proposta. In questo caso si tratta del completamento della pista ciclopedonale costiera e della realizzazione di nuovi lidi attrezzati per un costo totale che supera il milione e mezzo di euro. In questo caso prevalente il contributo della Regione che sborserà circa un milione e 300 mila euro.

Di grande fascino è anche il progetto che riguarda il collegamento ciclopedonale tra il porto di Civitavecchia e lo splendido Castello sul mare di Santa Severa. Un percorso che si snoderà interamente lungo il litorale, costeggiando i punti più belli della costa, per concludersi appunto ai piedi dell'antico maniero. Il piano è stato condiviso e presentato dai comuni di Civitavecchia e Santa Marinella e la Regione lo ha premiato, finanziandolo con 2 milioni e 900 mila euro sui 3 milioni e 300 mila necessari per la sua realizzazione.

Altri progetti riguardano i comuni di Fiumicino, Ardea e diversi altri del Lazio. Zingaretti ha esordito affermando che il suo sogno è di costruire "una pista ciclabile che parta da Minturno e vada fino a Montalto di Castro", cioè gli estremi Sud e Nord della regione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA