Lacrime sulla Madonnina di Civitavecchia, dopo la rivelazione a “Porta a porta” la famiglia Gregori annuncia denunce

Venerdì 21 Febbraio 2020 di Giulia Amato

Dopo le dichiarazioni di Ivano Alfano, che al programma Rai "Porta a Porta" ha detto che il sangue sulla statuina della Madonna di Pantano è il suo, arriva la risposta della famiglia Gregori. «Questa volta denunceremo tutti - ha dichiarato Fabio Gregori - chi c'è dietro questa trovata? Perchè ha parlato solo ora?». Tanti i quesiti che fa sorgere il racconto del romano, tutto da verificare, e che getterebbe un'ombra non solo sulla famiglia Gregori ma anche sull'operato della magistratura che, dopo sette anni di indagini, archiviò il caso prosciogliendo gli indagati. «Stiamo valutando - ha detto l'avvocato della famglia Bruno Forestieri - quali azioni intraprendere, ma non possiamo non interessare la Procura. Si tratta di un atto dovuto per tutelare l'immagine della famiglia e della magistratura stessa». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA