Civitavecchia, incendio doloso al Mangia e Vai al Ghetto. Un uomo fermato dalla Polizia

Sabato 4 Luglio 2020 di Stefano Pettinari
L'intervento dei vigili del fuco al locale Mangia e vai
Paura in pieno centro città per l'incendio divampato all'interno della trattoria-cantina "Mangia e Vai", nella centralissima via Toti 12, zona Ghetto di Civitavecchia. Ad accorgersi delle fiamme e del fumo che usciva dal locale, intorno alle 18,30, sono stati i numerosi passanti che affollavano la zona pedonale del centro storico.

Immediato l'intervento dei Vigili del fuoco che hanno subito spento l'incendio. Un incendio che ha sicuramente natura dolosa. All'interno del locale, a quell'ora ancora chiuso, i vigili della Bonifazi hanno infatti trovato un innesco. Sul posto anche gli agenti del commissariato e la polizia scientifica che hanno eseguito i rilevi del caso. 

Notizia dell'ultimissima ora, la Polizia avrebbe già fermato il responsabile dell'attentato, che sarebbe nei locali del Commissariato di viale della Vittoria. Ultimo aggiornamento: 20:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA