Civitavecchia, incendio dal rivenditore auto Mussoni: 4 vetture distrutte. Gli accertamenti sembrano escludere il dolo

Lunedì 21 Settembre 2020 di Andrea Benedetti Michelangeli
Le auto andate a fuoco da Mussoni
Inquientante episodio nella notte. Per cause sulle quali sta indagando la Polizia (probabile il dolo), intorno alle 2,50 di questa mattina si è sviluppato un incendio nel parco del concessionario auto Mussoni in via Aurelia Sud.
In pochi minuti sono sono intervenuti i vigili del fuoco estinguendo le fiamme che avevano già coinvolto e distrutto quattro vetture in esposizione e danneggiandone altre due. L'intervento dei pompieri ha impedito che il fuoco si propagasse alle altre auto in mostra e alla stuttura adibita a copertura. Il lavoro dei vigili del fuoco si è concluso intorno alle 4.
Come si diceva, sull'episodio indaga la polizia (sul posto sono intervenuti anche i carabinieri) e l'ipotesi del dolo appare molto probabile.
Dopo i primi accertamenti, però, il dolo sembra invece escluso. Secondo quanto appurato dai vigili del fuoco, le fiamme sarebbero state generate da un palo della luce in corto circuito e si sarebbero ben presto propogate alle auto in sosta nel piazzale. La polizia sta aspettando il verbale definitivo degli uomini della caserma Bonifazi. Ultimo aggiornamento: 11:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA