Addio a Roberto Guerrucci, storico proprietario del negozio di scarpe al centro di Civitavecchia

Martedì 20 Ottobre 2020 di Cristina Gazzellini
Roberto Guerrucci al centro, insieme al compianto Giuseppe Maggi (a sin.) e al professor Giorgio Vercesi

Civitavecchia dice addio a un altro pezzo di storia. Se ne è andato stamani, all'ospedale Sant'Andrea dove era ricoverato da circa due settimane, Roberto Guerrucci, proprietario dell'omonimo negozio di scarpe di piazza Mazzini a due passi dal mercato di piazza Regina Margherita.

Roberto Guerrucci, classe 1930 era conosciutissimo in città proprio per la sua attività di commerciante, aperta da suo padre Vittorio nel 1925 e che gestiva personalmente già dal dopoguerra. Da ragazzo, negli anni '50 era stato anche giocatore di pallacanestro nella Cestistica Civitavecchia. Sempre cordiale e disponibile, fino a prima del ricovero in ospdeale si intratteneva con i clienti che avevano in lui un punto di riferimento, anche se da qualche anno era affiancato nel lavoro dal figlio Eugenio.

Guerrucci lascia la moglie Mariella (compagna di vita e di lavoro) e i due figli Eugenio ed Emanuela.

Ultimo aggiornamento: 15:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA