COVID

Civitavecchia, un positivo al Liceo Galilei: classe in quarantena. Per ora test rapidi solo ai compagni

Lunedì 28 Settembre 2020 di Giulia Amato
Ospedale San Paolo Civitavecchia
Primo caso di positività al Covid a Civitavecchia. Si tratta di uno studente del Liceo Scientifico e Linguistico Galileo Galilei. Il caso è già certificato, visto che è stato scoperto con il tampone molecolare e la classe frequentata dall'alunno contagiato è già stata messa in quarantena.
Ora la Asl Roma 4 e lo stesso istituto metterenno in atto le procedure previste. Probabile che tutti compagni di classe vengano sottoposti a tampone e con loro anche i genitori dei ragazzi e i docenti venuti a contatto con il positivo.
L'ultimo aggiornamento è questo: inizialmente verranno sottoposti a test rapido tutti i compagni di classe dell'alunno positivo.  Poi se dovessero risultare altri ragazzi contagiati, si passerà anche agli esami su familiari, docenti e non docenti che hanno avuto i maggiori contatti con la classe.
Per il resto l'inizio di settimana sul fronte Covid è stato confortante sia in città che nel comprensorio. Il bollettino regionale, diffuso poco fa dall’unità anticrisi, non ha registrato infatti nuovi casi di positività all'infuori di quello al Liceo Galilei. Ci sono anche 2 persone guarite a Civitavecchia.
In tutto al momento i contagiati sul territorio sono 80. Di questi, 23 sono residenti a Cerveteri, 22 a Ladispoli, 18 a Civitavecchia, 16 a Santa Marinella e 1 ad Allumiere. Ultimo aggiornamento: 18:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA