CORONAVIRUS

Virus, dopo i nuovi casi i contagi si femrmano

Lunedì 1 Giugno 2020
L'ingresso dell'ospedale San Paolo
Dopo l'impennata con il contagio di due giovani, un 19enne e una 28enne, con relativa quarantena per diversi familiari e amici, riprende il trend in discesa del Covid. Oggi in città e nel comprensorio nessun nuovo positivo e neanche decessi. Notizia, quest'ultima, incoraggiante, visto che i bollettini degli ultimi due giorni avevano registrato il decesso di ben 7 anziani delle Rsa focolaio Madonna del Rosario e Bellosguardo. Decessi avvenuti in ospedali romani nelle settimane scorse e conteggiati solo ora, ma pur sempre dolorosi.
Anche perchè, come si legge sempre dal bollettino regionale, complessivamente le vittime del Coronavirus dall'inizio dell'epidemia a Civitavecchia sono 41 su un totale di 293 contagiati. La percentuale è di circa il 14%.
Oggi casella zero anche per i guariti. Coloro che hanno suprato il Covid restano quindi 241, mentre i positivi "attvi" sono ormai soltanto 11 in città, 2 a Santa Marinella e uno ad Allumiere. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani