A Santa Marinella fa tappa "Fermata AlzheimerW"

Giovedì 1 Ottobre 2020 di monica martini
Il dottor Alessandro Zannella e Pietro Tidei
Ha fatto tappa, questo pomeriggio, a Santa Marinella, il progetto "Korian Fermata Alzheimer", il tour itinerante che martedì scorso era presente in piazza Cavour a Roma e che per il secondo anno consecutivo sta portando in decine di città italiane, la possibilità di conoscere da vicino la malattia, attraverso un percorso sensoriale e multimediale. Questo grazie anche al materiale informativo distribuito e al supporto di professionisti ed esperti del settore.
Presente presso lo stand allestito per l’occasione in piazza Civitavecchia, il dottor Alessandro  Zannella, responsabile gruppo Korian e il sindaco Pietro Tidei, che è stato tra i primi, attraverso un viaggio virtuale, a essere proiettato per alcuni minuti in una realtà parallela, che è quella delle persone affette da Alzheimer.
Scopo dell’iniziativa, anche dare un primo, fattivo sostegno ai familiari dei soggetti colpiti da questa malattia, che ha una prognosi ancora irreversibile, per aiutarli a comprendere come rapportarsi al meglio e come gestire il rapporto spesso di convivenza, con persone care colpite a una patologia che, inevitabilmente, muta e condiziona la vita non solo di che ne è affetto.
l gruppo Korian, che da oltre 20 anni gestisce centinaia di strutture in Europa e in Italia e che ha come mission la cura e la qualità del vita di persone colpite da Alzheimer,  da pochi mesi ha acquistato e gestisce la Rsa  e la casa di riposo privata sita in via Aurelia a Santa Marinella.   © RIPRODUZIONE RISERVATA