immagine Prince, in vendita il patrimonio della popstar
  • di Giacomo Perra
  • Venerdì 5 Agosto 2016, 16:47

Prince, in vendita il patrimonio della popstar

Con la sua recente scomparsa, Prince ha lasciato un grande vuoto nel mondo della musica ma anche un immenso patrimonio immobiliare nelle mani dei suoi familiari. A breve, però, parte di questa ricchissima eredità, oscillante tra i 250 e i 300 milioni di dollari, potrebbe finire sul mercato: secondo quanto riferito dal sito tmz.com, infatti, i parenti del mitico interprete di Kiss, morto lo scorso 21 aprile a soli cinquantasette anni, avrebbero dato mandato all’amministratore dei beni del loro congiunto di cedere alcune delle sue splendide proprietà.
 
Tra queste, stando ancora al portale, le meravigliose residenze di Beverly Hills, i terreni californiani di Paisley Park, dove sorgono gli studi di registrazione che l’artista fece costruire nel 1988, e svariati possedimenti in quel di Minneapolis, la città natale della defunta popstar.
 

 

Nella lista, invece, non è stata ovviamente inclusa la stupenda tenuta di Turks e Caicos, una spettacolare abitazione acquistata dal musicista statunitense nel 2010 e già in vendita da qualche mese per 12 milioni di dollari. Ubicata nel meraviglioso atollo di Providenciales e  attorniata dalle limpide acque dell’Oceano Atlantico, la magione si sviluppa lungo una superficie di oltre 900 metri quadrati, componendosi di una residenza principale, comprensiva di quattro bagni, di una cucina, di un soggiorno, di una sala da pranzo, di un bar, di una palestra e di un cinema, e di una ampia dependance per gli ospiti. Completano la lussuosa dimora una favolosa piscina, un campo da tennis, un molo, due spiagge private e alcuni floridi giardini, tra cui uno con tanto di vialetto colorato di viola, un must per l’interprete di Purple Rain.

  • Approfondimenti
  • Annunci correlati

IlMessaggeroCasa.it