immagine La
  • di Francesca Spanò
  • Mercoledì 19 Giugno 2019, 16:14

La "casa" di Peter Pan esiste davvero ed è in Scozia

Peter Pan ha regalato un altro piccolo “miracolo” ai bambini e la sua vera “casa” non sarà demolita. Sì perché l’eroe delle favole, il ragazzo senza età in grado di volare e trasportare i ragazzi in un regno incantato di fantasia, ha davvero un luogo tutto suo e si trova in Scozia. Qui, infatti, nello stesso giardino di Dumfries ha preso vita dalla talentuosa mente del suo scrittore JM Barrie e da allora il capolavoro è stato tra i più amati in assoluto. Questo edificio abbandonato doveva essere distrutto, ma grazie a un esborso economico importante, oggi ha cambiato del tutto filosofia e sarà un Centro Nazionale per la letteratura per bambini (oltre che una vera attrazione turistica).

Un gioiello del Sud della Scozia

Al suo interno a vestire i panni di Peter Pan ci sarà Brae Trust, mentre Trilly sarà l’ex attrice e modella, Joanna Lumley, per unire cultura, magia e divertimento a chiunque varchi la soglia di questa casa. Il National Centre for Children’s Literature and Storytelling (che si trova al 101 George Street
Dumfries) sarà insomma un vero tributo a questi eroi dell’infazia, dedicato a tutti coloro che sognano di restare bambini o crescono con un cuore sensibile e carico di gioia e fantasia.

Curiosità

La struttura sorge proprio dove lo stesso Sir James Matthew Barrie andava a scuola e nel Giardino dell’accademia ha iniziato a scrivere questa magica storia, partendo da un amico immaginario. Dal progetto iniziale, adesso, nasce una struttura che sembra proprio “L’isola che non c’è” carica di servizi, tra cui un centro di narrazione e letteratura. E, ovviamente, ci saranno oggetti di scena e costumi a tema.

  • Annunci correlati

IlMessaggeroCasa.it