immagine Le migliori idee per arredare una cameretta in modo creativo e fantasioso
  • Giovedì 20 Dicembre 2018, 11:40

Le migliori idee per arredare una cameretta in modo creativo e fantasioso


La cameretta è un luogo molto importante per bambini e ragazzi. Questa stanza infatti non è solo un luogo dove dormire, ma anche dove poter studiare, giocare e crescere. Bastano poche idee e con un pò di fai-da-te o con l'aiuto di elementi d'arredo realizzati ad hoc, per trasformare una stanza anonima in un mondo dove bambini e ragazzi possono crescere e sognare.

Le idee creative per realizzare l'arredo perfetto destinato alla cameretta sono numerose e spesso possono incontrare alla perfezione i desideri di bambini e ragazzi. Negli ultimi anni riviste di arredamento e proposte di creativi interior designer propongono soluzioni creative le quali però impiegano arredamenti molto costosi o non adatti a qualsiasi spazio e metratura. Ciò che conta in questi casi sono perlopiù i complementi d'arredo i quali permettono anche con una spesa molto contenuta di realizzare atmosfere fiabesche e creative. I temi che possono essere trattati sono infiniti e possono prendere spunto da favole e cartoni animati. La marcia in più che però rende una cameretta per bambini realmente creativa è la versatilità. La cameretta perfetta infatti deve lasciare il modo a bambini e ragazzi di esplorare il proprio spazio personale, offrendo loro soluzioni ed espedienti in grado di cambiare con loro e soprattutto di essere modificati a seconda delle loro preferenze. Per questo motivo a seguire vengono focalizzate soluzioni che puntano alla creatività, al gioco, alla didattica e soprattutto ai sogni che ogni bambino e adolescente ama inseguire.

Piccoli artisti crescono
Si sa che qualsiasi bambino ama disegnare con pastelli, pennarelli e qualsiasi mezzo venga loro proposto. Questa è una proposta perfetta per questi tipi di bimbi ed è concentrata su un concetto chiave che li lascia liberi di creare, selezionare ed esporre in modo completamente libero. L'arredo perfetto è quello "basic" che non ruba l'attenzione al resto degli elementi che sono alla base dell'estetica questo tipo di cameretta. Occorrerà soprattutto puntare alle pareti. Come prima cosa necessario scegliere una porzione di una parete, lontana da letti e tessili per motivi igienici, e verniciarla con della pittura lavagna così da creare loro il primo spazio utile dove creare e cancellare liberamente. In un altro lato del muro invece si potranno appendere delle cornici colorate vuote, senza vetro e senza base. All'interno di queste cornici i piccoli artisti potranno appendere i loro disegni preferiti e sostituirli quando vorranno con nuove opere o con foto o ritagli di giornale. Al posto della tradizionale lampada da comodino scegliete un sistema a luci led, meglio se a faretto, di quelli la cui colorazione può essere modificata a piacimento attraverso un semplice telecomando. Se avete a disposizione un piccolo angolo create un vero e proprio atelier per artisti, dove mettere a disposizione carta, colori, nastro adesivo ed il materiale adatto in base all'età dei ragazzi. In vendita sono disponibili dei rotoli di carta per disegno i quali possono essere infilati ad un bastone e fissati alla parete insieme a dei contenitori per colori che permettono di guadagnare spazio calpestabile nel caso ci si trovi a problemi di metrature ridotte. Questa tipologia di cameretta è l'ideale per stimolare lo sviluppo cognitivo dei bambini, oltre che naturalmente quello inerente alla creatività.
 
Sport e gioco a non finire
Tutti sanno che l'attività fisica è alla base di un corretto sviluppo motorio. Se poi si pensa a quanto tutti i bambini amino coniugare il gioco al movimento si ha immediatamente la giusta ispirazione per realizzare una cameretta dedicata al tema dello sport e della notorietà. Sono soprattutto i maschietti ad amare sport come il calcio e ognuno di loro sarebbe entusiasta nell'avere una cameretta dedicata a questo sport. L'impresa non è dispendiosa come sembrerebbe perché esistono idee facili ed economiche. Se ad esempio possedete già una scrivania in stile tavolo, solo con piano e gambe, con una semplice rete potete realizzare una scrivania multiuso che una volta finiti i compiti, può essere utilizzata come una vera e propria porta dove tirare il pallone. Perché poi non verniciare su parete un rettangolo verde con della speciale pittura magnetica e dargli le sembianze di un campo da calcio e lasciare i ragazzi divertirsi a formare con delle calamite formazioni di squadra e tattiche di gioco. Fissare al muro una scala svedese è invece un modo pratico per coniugare l'utilità al gioco. Infatti con questo attrezzo stimolerete i ragazzi ad esercitare braccia e gambe e potrà essere in secondo luogo utilizzato per poggiare con dei ganci il grembiule, lo zaino e i peluches preferiti. Con lo stesso intento è possibile allestire una piccola parete per arrampicata utilizzando delle prese, vendute in pratici set facilissimi da montare. Il semplice tappeto può essere inoltre sostituito con uno da ginnastica anti-caduta dove poter imparare a fare le capriole o rotolare allegramente. Questo tipo di articolo oltre che essere molto sicuro è anche facilmente lavabile e molto amato dai bambini per via della loro abbondante imbottitura.

Dormire, giocare ed imparare
Far diventare la didattica un gioco può essere un'impresa facilissima soprattutto se gli stimoli necessari vengono messi a disposizione proprio nella cameretta, il luogo ideale, dove vengono trascorse molte ore soprattutto nelle stagioni più fredde. Ci sono bambini che sognano di diventare astronauti o esploratori, alcune bambine invece maestre o dottoresse. Attaccare dei poster con il tema delle loro passioni, come delle cartine geografiche per scoprire il mondo o delle illustrazioni di anatomia per bambini offre loro delle immagini esplicative su molti argomenti e contemporaneamente si ottengono degli elementi d'arredo di grande impatto e dal basso costo. In una cameretta dove non si finisce mai di imparare è indispensabile un mappamondo, magari uno di quelli che quando arriva la sera possono accendersi come delle lampade. I bambini più curiosi apprezzeranno senz'altro la possibilità di sapere in ogni momento che ore sono dall'altra parte del mondo e con tre orologi appesi alle pareti, dove sono indicati i nomi di tre diversi luoghi, potranno loro stessi apprendere la differenza tra i vari fusi orari.
Questa idea per una cameretta creativa sposa in pieno la filosofia Montessori e necessita dunque di scaffali accessibili dai bambini, per dare loro l'opportunità di gestire, organizzare e riordinare la propria cameretta. Stesso discorso per la libreria dove, man mano che si cresce, sarà possibile allestire una piccola biblioteca, con libri ordinati per tema o per ordine alfabetico e corredato di un piccola rubrica dove si potrà avere nota di tutti i libri che si possiedono. Non fate mancare poi grandi specchi e pannelli magnetici dove poter giocare imparando, in questo modo la cameretta sembrerà un'allegra sala giochi per piccoli.
Arredare una cameretta all'insegna della scoperta e della didattica può essere un espediente per insegnare ai bambini l'autonomia anche in termini di studio e far sembrare la scuola la continuazione di un vero e proprio gioco. Inoltre organizzare i propri libri e giocattoli i più piccoli a sviluppare i processi cognitivi e la percezione dello spazio che li circonda.

Fantasia senza confini
Pirati e principesse, fate, orchi, robot e bambole; i personaggi preferiti di bambini e ragazzi provengono senza dubbio dal mondo delle favole e da quello dei cartoni animati. Chi allora non ha mai desiderato di arredare ed allestire una cameretta all'insegna dei beniamini dei più piccoli? Se avete già un letto a castello il gioco è fatto. Si perché aggiungendo e dipingendo sagome di legno, tende e baldacchini non sarà necessario molto altro e ricreare scenari fantastici! Bastano infatti pochi gesti per trasformare un letto a due piani o soppalcato in un castello o in una nave dei pirati. Inoltre, per gli amanti del fai-da-te, non risulterà difficile integrare a strutture di questo genere un vero e proprio scivolo, reperibile facilmente anche attraverso la vendita on-line. Per i piccoli amanti dei treni invece sarà entusiasmante avere una sorta di ferrovia a parete, realizzabile attraverso una struttura perimetrale che correrà tutta la cameretta e dove saranno montati i binari che faranno circolare un simpatico trenino. Cuscini a forma di funghi, grandi foglie decorative in tessuto e stickers a tema potranno fare diventare la cameretta un bosco incantato dove di notte si potranno magicamente accendere delle luci provenienti dai fili luminosi con punti luce a led, come quelle che si usano a Natale. E per scendere fino al fondo degli abissi perché non dipingere le interi pareti e soffitto di un blu mare. Per ricreare una vera e propria atmosfera marina è possibile attaccare delle reti da pesca alle pareti e posizionarvi dei peluches a forma di pesci o di tartarughe marine. Quadri con illustrazioni di sirene e pirati completeranno questo bellissimo tema che oltre a divertire conferirà una profonda sensazione di tranquillità grazie alla predominanza del colore blu o azzurro. Con l'aiuto di un bravo falegname è invece possibile ricreare un'atmosfera spaziale. Serviranno semplicemente delle grandi sagome in legno a forma di missile con dei buchi circolari abbastanza grandi da lasciar passare la luce che verrà posizionata tra i pannelli e la parete, luogo dove questi saranno fissati. Stickers di pianeti e costellazioni sul soffitto e lungo le pareti saranno le decorazioni perfette che potrebbero accompagnare le lenzuola, il lampadario ed i cuscini sempre realizzatiall'insegna di questo tema e far così partire i bambini nel mondo della fantasia.

  • Annunci correlati

IlMessaggeroCasa.it