Riccardo De Palo
BLOG LAMPI di Riccardo De Palo

Germania, aggredito da un baby scoiattolo chiama la polizia: il cucciolo diventa la mascotte del commissariato

Talvolta, nel nostro mondo asettico e preconfezionato, tutto ciò che è sinonimo di “naturale” (e che non viene da un prodotto “bio”) può coglierci di sorpresa, o addirittura spaventarci. Deve essere accaduto questo a un uomo di Karlsruhe, in Germania, che ha chiamato l’equivalente del nostro 113 perché “aggredito da un baby scoiattolo” che non la smetteva di seguirlo ovunque. Lo riferisce la Bbc sul suo sito online.

Gli agenti hanno preso sul serio la richiesta di soccorso, e hanno mandato prontamente una volante. Giunti sul posto hanno preso in custodia il roditore molesto e lo hanno portato in “guardina”. Si tratta, a quanto pare, di un esemplare giovanissimo, forse abbandonato dalla madre. Appena arrivato in centrale lo scoiattolo, forse stressato quanto l’anonimo denunciante, si è addormentato. In fondo non capita tutti i giorni, ai suoi simili, di essere arrestati. Gli agenti lo hanno preso subito a benvolere, e lo hanno battezzato Karl-Friedrich. Un po' come in un libro di Fred Vargas, "Sotto i venti di Nettuno", in cui uno scoiattolo diventa il beniamino del commissariato.

L'arresto, se così si può dire, è però durato poco. Ora l'animale viene rifocillato e curato in un centro per animali selvatici.

Stando alla Bbc, non è del tutto infrequente che uno scoiattolo - specialmente se ha perso i genitori - cerchi di trovare un nuovo “genitore” umano. Il problema è che, quando lo fa, può diventare piuttosto assillante. Può anche rivelarsi un’esperienza “spaventosa”, ha detto la portavoce della polizia, Christina Krenz.

Gli “attacchi” di scoiattoli, a quanto pare, capitano. Lo scorso anno, a Prospect Park (New York), i visitatori sono stati avvertiti della presenza di un roditore “aggressivo”. E, sempre l’anno scorso, in Cornovaglia, un bambino di tre anni è stato ferito dal morso di sei scoiattoli.


  Sabato 11 Agosto 2018, 15:49
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP