Laura Bogliolo
DAILY WEB di
Laura Bogliolo

Roma, arriva #Ops: adesivi contro la sosta selvaggia

Sabato 7 Marzo 2020 di Laura Bogliolo
Contro il parcheggio selvaggio a Roma un gruppo di cittadini ha deciso di reagire organizzando una campagna di protesta. Armati di adesivi hanno tappezzato 1.000 tra auto e scooter per dire basta alla sosta su marciapiedi, giardini e davanti ai cassonetti. "Ops" è la scritta stampata su adesivi rossi, cartellini di espulsione come nei campi di calcio. «L’iniziativa Ops ("Operazione parcheggio selvaggio") nasce dalle tante lamentele degli abitanti della zona Fleming e appartenenti al gruppo di FB Sei del Fleming e Vigna Clara se» spiega Max Petrassi presidente di GreenSideRoma Onlus e rappresentante dell'Unione Comitati XV Municipio. 

I diritti dei disabili negati, scooter su passaggi pedonali, marciapiedi. E così i residenti stanchi hanno deciso di reagire. «Ho indetto un sondaggio su Facebook per trovare uno slogan da scrive su cartellini rossi (modello calcio) da apporre in bella vista sui veicoli in sosta vietata - aggiunge Petrassi - . Grazie al supporto del gruppo creato da Fabio Zito e Francesca La Greca Bertacchi, siamo riusciti a distribuire ben 1000 adesivi. Le tante adesioni fanno comprendere l’esasperazione dei cittadini».

Ultimo aggiornamento: 10:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA