Daily Web
di Laura Bogliolo

Legalità, Twitter e donne

2 Minuti di Lettura
Giovedì 9 Novembre 2017, 09:39 - Ultimo aggiornamento: 15 Novembre, 21:10

E' vero, la legalità è legalità. Ma ci sono progetti riconosciuti a livello internazionale che dovrebbero ricevere rispetto. Perché da anni lottano per i diritti delle donne, perché offrono servizi gratuiti. Perché c'è un murale là dentro,  via San Francesco di Sales 1, che ricorda i nomi delle vittime di femminicidio. Così, in sintesi, su Twitter si discute della Casa Internazionale delle Donne. Una vicenda che ricorda lo sfratto del Centro Antiviolenza Marie Anne Erize di Tor Bella Monaca. 
Gran parte della politica da ieri è in subbuglio e si schiera a favore della Casa Internazionale delle donne, alla quale il Comune ha inviato un avviso di sfratto. Mancano oltre 800mila euro di pagamenti per l'affitto. 
 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA