Intraprendente e romantico. Così deve
essere l'uomo ideale secondo una donna su tre

Giovedì 7 Marzo 2013
(love.mopays.com)
ROMA - Sensualità del modello latino (32%), romanticismo alla francese (25%) e la tranquillità dell’uomo orientale (23%). È l’uomo che sogna 1 donna su tre che, pur di incontrarlo, sarebbe disposta

a cambiare abitudini e città. Basta quindi con uomini titubanti e con poca iniziativa. E’ quanto emerge da un’indagine condotta dalla gamma di caffè golosi di Nescafé in occasione del lancio sulla pagina Facebook di Nescafé dell’iniziativa digital «Il tuo minuto di piacere». L’indagine è realizzata mediante la metodologia WOA (Web Opinion Analysis) attraverso un monitoraggio on line sui principali social network – Facebook, Twitter, YouTube – blog e community interattive, coinvolgendo circa 1300 utenti-donne tra i 25 e i 55 anni per capire quali caratteristiche deve avere il l’uomo ideale. Risultato: cosa non va proprio giù alle donne in un uomo? L’insicurezza (56%) e la mancanza d’iniziativa (47%). L’affermare che l’uomo di oggi «non sa mai decidere» o «non ha polso», sono le maggiori accuse rivolte dal gentil sesso. Altre detestano la mancanza di romanticismo (41%), e la poca mascolinità (31%) dimostrata. Cosa contribuisce a rendere poco interessante un uomo? Secondo una donna su 3 (35%) il principale motivo che lo rende poco affascinante è il fatto di essere distratto e preso dai problemi quotidiani che non gli permettono di dedicarsi a lei nel giusto modo. Altre gli rimproverano di dare troppo tempo agli amici (25%) e di essere ancora legato alla mamma (22%). Perché le donne vogliono un vero maschio, capace di infondere sicurezza e decisione già dal look (36%). Il gentil sesso sogna quindi un uomo protettivo, capace di ricoprire d’attenzioni una donna (44%), di farla ridere (34%) e con la giusta dose di romanticismo (31%). «Vorrei un uomo che mi trasmetta sicurezza» e «avrei bisogno di qualcuno al mio fianco che sappia conquistarmi con il suo atteggiamento che sia burbero e tenero allo stesso tempo»: sono alcune delle principali richieste delle donne sul web.

Ultimo aggiornamento: 14 Marzo, 12:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Una mattina in ospedale a leggere libri ai bimbi malati

di Pietro Piovani