MALTEMPO

Maltempo, strage di alberi sui Castelli Romani, e poi black out, fiumi di acqua e fango

Venerdì 15 Novembre 2019
2
Maltempo, strage di alberi sui Castelli Romani, e poi black out, fiumi di acqua e fango

Maltempo, strage di alberi sui Castelli Romani, e poi black out, fiumi di acqua e fango in molti Comuni. I più colpiti Velletri, Ariccia, Albano, Genzano, Grottaferrata, Frascati, Rocca di Papa, Ciampino. Allagate e chiuse diverse strade tra cui la tangenziale Appiabis. Ancora in corso numerosi interventi da parte della protezione civile, vigili del fuoco, polizia di stato, stradale, polizia locale.

Roma, emergenza in Metro A: tre stazioni chiuse. I vigili soccorrono i passeggeri alla stazione Numidio Quadrato

Maltempo, albero caduto su un'auto a Latina: due feriti. Appia chiusa, lago di Fogliano a rischio esondazione
 

Chiusa via Diana tra Genzano e Nemi. Rallentamenti e parziali chiusure su via Anagnina e Tuscolana, zona Tuscolo. Ad Ariccia tre auto in transito colpite da grossi alberi caduti in via Rufelli, contusi due bambini e i loro genitori. Smottamenti di terreni a Velletri, Frascati e Rocca di Papa. E continua a piovere forte, molti automobilisti uomini e donne tirati fuori dalle auto sommerse dalla valanga di acqua e fango in molti di questi comuni.

Ultimo aggiornamento: 16 Novembre, 11:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma