Ladispoli, nascondeva 300 grammi di droga in casa: arrestato

Sabato 28 Novembre 2020 di andrea benedetti michelangeli
L'operazione messa a segno dai carabinieri

Deteneva in casa 250 grammi di hashish e 56 di cocaina e non certo per uso personale. Ma il 35enne abitante a Ladispoli, arrestato dai carabinieri del Nucelo radiomobile di Civitavecchia e della stazione locale, è stato tradito da 2 grammi di coca. Quelli che aveva con sé quando è stato fermato dai militari a bordo della sua auto. Siccome l'uomo ha dei precedenti, il controllo è stato particolarmente scrupoloso e alla fine sono spuntati i 2 grammi di cocaina.

A quel punto i carabinieri hanno deciso di perquisire anche l'abitazione del 35enne. Una scelta che ha dato frutti, visto che sono stati trovati dagli inquirenti 250 grammi di hashish e altri 56 grammi di cocaina pronti per essere venduti a consumatori abituali. Una quantità di stupefacente che avrebbe fruttato al pusher diverse migliaia di euro.

Terminati gli accertamenti, il 35enne è stato arrestato e posto ai domiciliari. Deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Ultimo aggiornamento: 11:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA