Fonte Nuova, due chili di cocaina in casa
dovrà scontare tre anni in carcere

Martedì 1 Dicembre 2020
Fonte Nuova, due chili di cocaina in casa
dovrà scontare tre anni in carcere

Nascondeva cocaina in casa. Un 45enne di Mentana è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Monterotondo, in esecuzione di un ordine di carcerazione del Tribunale di Tivoli. L'uomo dovrà scontare la pena di 3 anni e 8 mesi per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti. Il 45enne, il 30 gennaio del 2019, è stato trovato in possesso di 2 chili di cocaina all'interno della sua abitazione di Fonte Nuova. Il suo arresto e il sequestro dell'ingente quantitativo di cocaina fu un importante tassello dell'operazione denominata «Nemesi» condotta dalla Sezione operativa dei carabinieri di Monterotondo, coordinata dalla Direzione antimafia di Roma che si è conclusa il 13 febbraio di quest'anno con l'arresto di 24 persone, per associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell'operazione sono state arrestate in flagranza 16 persone e sono stati sequestrati quasi 2,5 chili di cocaina e un chilo di hashish.

© RIPRODUZIONE RISERVATA