Usa-Cina, la diplomazia dei panda giganti: adottato il raro Qizai e donato il piccolo Bei Bei

Mercoledì 20 Novembre 2019
L'unico panda marrone Qizai
Oltre le sanzioni e la diplomazia fra gli Stati, oltre le convinzioni dei presidenti di turno:  la natura è in grado di smuovere montagne e confini politici. Così Pandas International, un'organizzazione no-profit con sede a Denver, fondata nel 2000 da Suzanne Braden e Diane Rees, ha adottato a distanza l'unico panda gigante marrone al mondo in cattività: si tratta di Qizai (significa settimo figlio), ha 10 anni e ha il manto  bianco e marrone. Una cerimonia è stata tenuta oggi presso il centro di ricerca Qinling per l'allevamento dei panda giganti nella provincia dello Shaanxi in Cina nordoccidentale.

Il centro di ricerca ha dichiarato che concedere l'adozione di Qizai dimostra l'apprezzamento per la ong che ha donato vaccini, strumenti di laboratorio, culle per cuccioli di panda e latte in polvere e lo ha assistito nel lavoro quotidiano.

Il primo panda marrone è stato scoperto nel 1985 sui Monti Qinling. Tutte le fotografie esistenti di panda marroni selvatici sono state scattate in quest'area. Un esemplare è stato ripreso lo scorso marzo nella Riserva Naturale Nazionale di Changqing, nella contea di Yangxian della provincia dello Shaanxi. Il centro di ricerca prevede che prenderanno parte alla conservazione dei panda un maggior numero di organizzazioni e individui a livello internazionale e nazionale.
 
E intanto dall'altra parte del mondo Washington dice addio a Bei Bei, il cucciolo di panda gigante nato quattro anni fa allo zoo nazionale di Smithsonian, beniamino di tutti i bambini: andrà in Cina come parte di un programma di ricerca e allevamento. Bei Bei verrà caricato in una cassa simile a quella usata da sua sorella Bao Bao nel 2017, e dopo un viaggio in due tappe partirà per Chengdu  e da qui verso la Bifengxia Panda Base, nel Sichuan, gestita dal China Conservation and Research Center for the Giant Panda.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma