Subiaco, l'orso marsicano scende a valle nelle campagne di Marano Equo

Giovedì 8 Aprile 2021 di Antonio Scattoni
L'Orso Marsicano scende a Valle, nelle campagne di Marano Equo, paese vicino a Subiaco, a due passi dalla Capitale

L’Orso marsicano arriva nella Valle dell’Aniene. Incursione notturna del plantigrado degli Appennini  nelle campagne di Marano Equo, vicino la cittadina di Subiaco. Le sue orme sono state rilevate in contrada Le Cese a pochi  passi dalle abitazione del paese , arroccato su una collina a 700 metri di altitudine.  La presenza dell’orso a quote collinari così basse non era stata mai segnalata, era invece stato avvistato e trovate le sue tracce in alta montagna sui Monti Simbruini in pieno Parco Regionale.

Bimba nasce a Vallepietra, il paese di 300 abitanti in provincia di Roma dove la cicogna non atterrava da 6 anni

Il sindaco del piccolo centro della Valle dell’Aniene ha allertato gli 800 residenti e li ha rassicurati che non c’è nessun pericolo: . In pratica il sindaco lancia un appello di lasciarlo in pace e di farlo scorrazzare nelle campagne del circondario se ama restare nel territorio di Marano Equo.  Sono in molti a chiedersi  cosa ha spinto questo giovane orso, secondo gli esperti  non dovrebbe avere più di tre anni,  ad arrivare fino a valle e a spostarsi dai territori montani  del Parco dei Simbruini.

Se l’orso marsicano di questi tempi è una novità a fondo valle,  non lo era in passato. La presenza dell’orso non sorprende, però,  i guadiaparco  dei Monti Simbruini, arrivati sul posto per le necessarie verifiche, anche se Marano Equo non fa parte del Parco Regionale.

Abruzzo, mamma orsa e quattro cuccioli si svegliano dal letargo: avvistati mentre attraversano l'autostrada

Orso sbrana un cavallo già morto: avvistamento dei carabinieri-forestali

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA