Abbandonano i rifiuti lungo la strada, sotto la catasta c'è anche un cane

La catasta di rifiuti scaricati illegalmente, con il povero cane. (foto pubblicata da Emanuela Zedda sul proprio profilo Facebook)
di Remo Sabatini
2 Minuti di Lettura
Venerdì 12 Aprile 2019, 16:36

Abbandonano i rifiuti lungo la strada, sotto la catasta c'è anche un cane. "Stanotte, qualcuno ha abbandonato dei rifiuti in una strada di campagna, vicino al mio terreno. Sotto questa catasta di rifiuti, hanno messo anche te..". Queste le parole pubblicate da Emanuela Z. la donna che, ieri, si era trovata di fronte ad un ammasso di rifiuti scaricato illegalmente, lungo una strada di campagna in località Campagne di Santa Giustina, in provincia di Oristano. Rami e fogliame, sacchetti della spazzatura, pali e paletti, gettati lungo la strada da qualcuno che, evidentemente, aveva deciso di disfarsi di tutto quel materiale di scarto nella maniera più semplice ed economica.

Travolto e ucciso dal treno, il suo cane si stende a fianco a lui. La foto più triste

Roma, «Mio marito ucciso dal cane, ma non posso seppellirlo»
 





Subito dopo la scoperta di quel groviglio che occupava mezza carreggiata, Emanuela si era avvicinata e soltanto allora, lo aveva notato. In mezzo a quei rifiuti infatti, c'era anche anche un cane. Sotto quelle fascine, quasi che fosse addormentato, giaceva immobile. Forse è ferito, deve aver pensato. Invece niente. L'animale era morto. Sconvolta, Emanuela era stata sopraffatta dalla tristezza. "Chissà, avrebbe scritto successivamente, quante volte gli hai scodinzolato.. Non ho abbastanza lacrime".

Non è dato sapere, almeno finora, se il cane facesse parte del carico di rifiuti abbandonato durante la notte, o se sia stato lasciato lì successivamente. Quel che è certo è che l'autore del gesto, non si è posto il problema. Lo ha buttato via come fosse una scarpa vecchia. Una di quelle scarpe consumate che non servono più.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA