Pescatori tirano la rete a riva piena di delfini, le drammatiche immagini in un video

Le reti piene di delfini. (Immagini e video pubblicati da Animal Save Portugal su Fb)
di Remo Sabatini
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 15 Luglio 2020, 12:09 - Ultimo aggiornamento: 12:12

Le immagini parlano da sole. Documentano una strage che per fortuna è stata soltanto sfiorata. Siamo a Playa de Mira, nota località di pescatori di Coimbra in Portogallo. Come accade quasi quotidianamente, la raccolta delle reti calate in mare e tirate a riva, è un evento che raduna curiosi e appassionati che aspettano il pescato per acquistarlo. Cosi, mentre le operazioni sono quasi alla fine e la grande rete sembra del tutto tirata sull'asciutto, telecamere e telefoni si accendono per riprendere la scena.

Giornata mondiale degli squali. Il predatore per eccellenza a rischio estinzione in tutti i mari del pianeta
Tartaruga depone le uova sulla spiaggia di Fondi: un gruppo di ragazzi salva il nido

Una scena che però e stavolta, è stata drammatica. Impigliati nella rete infatti, non c'erano i soliti pesci ma una decina di delfini che, chissà da quanto tempo, erano rimasti impigliati in quelle maglie mortali come documentato dal filmato diffuso da Animal Save Portugal che pubblichiamo . Fortunatamente, stavolta, la prontezza di pescatori e volontari ha evitato il peggio con tutti i delfini, tranne uno purtroppo, liberati nuovamente in mare. Episodi simili non sono nuovi in quel Paese. Nell'estate del 2016 ben 17 delfini erano stati catturati accidentalmente nello stesso modo. Allora, purtroppo, erano morti tutti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA