L'orso in equilibrio sulla staccionata nel Parco nazionale d'Abruzzo

Lunedì 16 Settembre 2019
Per chi è abituato a camminare nel Parco nazionale d'Abruzzo, ma forse anche per chi ci si trova la prima volta, è un pensiero che se ne sta lì in un angolo del cervello, pronto ogni tanto a saltare fuori: "Ma cosa succede se adesso incontro un orso?" È un incontro forse temuto e al tempo stesso desiderato, visto che questo animale (precisamente l'Orso bruno marsicano) è un po' il simbolo del Pnalm (Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise). Ce ne sono una cinquantina, e la loro sopravvivenza futura purtroppo è tutt'altro che scontata. Vederli non è frequente né facile, ma qualche volta succede in posti non particolarmente remoti. Ad agosto, per due sabati sera di seguito, un esemplare si è materializzato a pochi metri dalla strada statale Marsicana, nel centro dei Carabinieri forestali che gestisce la Riserva naturale Feudo Intramonti. Questo il video di sabato 17 agosto, nel quale l'orso dà prova tra l'altro di una straordinaria capacità di equilibrio sulla staccionata. (video da parcoabruzzo.info) Ultimo aggiornamento: 24 Settembre, 12:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma