Cucciolo d'orso perde il contatto con la madre e si smarrisce nel centro di Gorizia Video Gli esperti: «Evento raro»

Speventato e affamato, si è rifugiato su un albero: catturato dai vigili del fuoco

L'orsetto catturato dai vigili del fuoco a Gorizia (Video diffuso da Il Goriziano, foto diffuse sui social da Effeparty Fabio)
di Remo Sabatini
2 Minuti di Lettura
Martedì 16 Novembre 2021, 13:32

Un cucciolo di orso è stato catturato stanotte dai vigili del fuoco a Gorizia. In realtà si è trattato di metterlo in salvo prima che si mettesse nei guai. L'episodio è avvenuto in via Giustiniani, a due passi dalla centralissima Piazza Vittoria. Il piccolo, di circa 30 chilogrammi, era stato avvistato poco prima di mezzanotte da alcuni passanti mentre, sul marciapiede, sembrava cercare qualcosa da mangiare.

Tra questi, il signor Fabio che, con lo pseudonimo Effeparty, ha diffuso alcune foto dell'avvistamento sui social. Di lì a poco, evidentemente spaventato, l'orsetto ha cercato rifugio su di un albero dove, inutilmente, aveva tentato di nascondersi. Almeno prima dell'arrivo di carabinieri e vigili del fuoco che, poco dopo, sono riusciti a catturarlo servendosi di una rete.

Una volta a terra, come documentato dal filmato diffuso da Il Goriziano, il cucciolo, comprensibilmente spaventato, è stato trasferito presso la stazione della locale Guardia Forestale dove è sotto tutela.

Cosa ci faceva un orsetto a Gorizia? Se lo chiedono studiosi e appassionati. L'evento, infatti, almeno per quella città di confine, è assai raro. Tra le ipotesi formulate quella che lo vedrebbe giunto dalla vicina Slovenia attraverso il valico del Rafut. Non è, poi, ancora dato di sapere se il cucciolo si sia perso o fosse in compagnia di fratelli o della madre. 

<iframe width="550" height="330" src="https://www.youtube.com/embed/GIBOXDLVRKs" title="YouTube video player" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture" allowfullscreen></iframe>

© RIPRODUZIONE RISERVATA