Da Kira a Lola, la top ten dei nomi scelti per i cani

Martedì 3 Dicembre 2019 di Marco Pasqua
Da Kira a Lola, la top ten dei nomi scelti per i cani
A chi si ispirano i romani quando devono dare un nome al proprio cane? La risposta – assai complessa e suscettibile di variazioni – arriva dalla classifica pubblicata in queste ore da “Rover”, il portale per trovare un pet sitter, che raccoglie dati di oltre due milioni di cani. Elaborandoli è emerso che la classifica, nella capitale, è guidata da Kira, mentre al secondo posto c’è Luna. Al terzo troviamo il classico Lucky, seguito poi da Nina, Zoe, Mia, Leo, Stella e, infine, Maya e Lola. Fuori classifica ci sono molti omaggi ai protagonisti della serie “Stranger Things”, ad esempio: Joyce ha fatto registrare (dato nazionale), un +400%, Mike un +111%. Una certa influenza è arrivata anche dalla “Casa di Carta”, con Tokyo (+167%); crescono i personaggi del Trono di Spade: Khaleesi (+75%), Brienne (+50%), Lady (+63%). C’è spazio anche per i nomi cult della Disney: da Dumbo (+100% rispetto al 2018) e Mary (+75%). Il successo di Oliver – che rientra nella top 10 nazionale - dipenderebbe dalla popolarità del labrador di Antonella Clerici. Gli esperti consigliano di evitare nomi simili ad un comando (ad esempio, “Bruto”, che ricorda “seduto”), ma anche quelli complessi; quelli che terminano con una “y” o “ie” sono più semplici da imparare per un cucciolo. 
marco.pasqua@ilmessaggero.it Ultimo aggiornamento: 12:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma