ULTIMA ORA

Morto Max, l'adorato cagnolino di David Bowie che aveva gli occhi come lui.

Martedì 16 Febbraio 2021 di Remo Sabatini
Morto Max, l'adorato cagnolino di David Bowie che aveva gli occhi come lui. (Immag da David Bowie e @p0odle_ su Instagram)

È morto Max, l'adorato cagnolino di David Bowie che aveva gli occhi di colore diverso come il Duca bianco. A darne notizia la figlia Alexandra Zahra Jones con uno struggente messaggio su Instagram. "Addio a Maxipoo, il miglior ragazzo che una ragazza possa desiderare. Grazie per avermi fatto sorridere in questi ultimi 14 anni". E poi, "Mi mancherai tanto, tesoro. Riposa in pace".

Paesi blindati e paura, la Puglia in ostaggio della pantera del boss

Max era stato regalato alla moglie Iman e alla piccola Alexandra, oggi 20 anni, dallo stesso Bowie. Quegli occhi così particolari, il cane era affetto da eterocromia, avevano subito colpito la star che se ne era immediatamente innamorata. Una particolarità che lo stesso Bowie evidenziava sin dal lontano 1962 quando, ragazzo, dopo una lite per una ragazza con George Underwood, divenuto successivamente suo amico, aveva rischiato di perdere un occhio fortunatamente salvato dai medici. Un occhio che però avrebbe irrimediabilmente cambiato colore rendendo lo stesso David, unico anche in questo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA