Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Maneskin, Damiano adotta un gattino maltrattato

Video
1 Minuto di Lettura
Giovedì 18 Agosto 2022, 15:36

Sabato scorso, Damiano dei Maneskin e la compagna Giorgia Soleri hanno trascorso alcune ore all'Oasi felina di Pianoro, nel bolognese, per adottare un gatto segnato da una storia di maltrattamenti. Lo hanno comunicato oggi nelle loro storie su Instagram, pubblicando anche il video del primo incontro con il micio, bianco, cieco da un occhio, che hanno battezzato «Ziggy Stardust». Il cantante e la fidanzata si erano avvicinati all'Oasi felina del bolognese dopo l'incendio scoppiato nella struttura ad ottobre 2021; nel rogo avevano perso la vita otto gatti.

Da allora, una prima donazione e la promessa di far visita all'Oasi, il cui lavoro hanno continuato a seguire nei mesi successivi. Così, rientrati dalle vacanze in Puglia, si sono fermati nel bolognese per conoscere tutti i gatti accolti a Pianoro e adottare ufficialmente il loro Ziggy, che ha gli occhi di colore diverso come il personaggio di David Bowie.

«Cosa resta di questa storia? - si chiedono i volontari dell'Oasi in un post sul loro profilo Facebook - non tanto che abbiamo potuto accogliere due persone note in Italia e anche di più, ma che due persone sensibili, attente ai bisogni degli animali hanno deciso di dare una casa e un futuro di amore a un gatto adulto, disabile, maltrattato. Ci auguriamo che possa essere da esempio per tante altre persone». Damiano e Giorgia hanno lasciato ai volontari della struttura un messaggio: «Grazie per quello che fate!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA