Balene, allarme internazionale. «Muoiono di fame, tre su quattro sono malnutrite»

Una delle balene morte per malnutrizione (immagine pubblicata da The Marine Mammal Center)
di Remo Sabatini
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 1 Maggio 2019, 17:43 - Ultimo aggiornamento: 18:50

Le balene stanno morendo di fame. Questa la denuncia del Marine Mammal Center, il centro di ricerca californiano, nato nel 1975, che si occupa dello studio dei mammiferi marini. A riprova della drammatica dichiarazione, i ripetuti spiaggiamenti e rinvenimenti, degli ultimi mesi che hanno interessato oltre trenta esemplari di balene grigie. Un numero eclatante e di gran lunga superiore alla media annuale finora registrata lungo la costa del Pacifico presa in esame dallo studio.

Norvegia, pescatori intercettano balena: «E' una spia russa»
 


Gli esami sulle carcasse, tenuti da biologi e veterinari del centro, hanno evidenziato l'altissimo grado di malnutrizione registrato in tre casi su quattro. Soltanto nei giorni scorsi, erano state ben tre le carcasse di balene grigie rinvenute lungo costa californiana. Segno che l'allarme che sta interessando questi giganti del mare, è ben lontano dal rientrare. Tra le cause relative alla malnutrizione riscontrata nella maggioranza delle balene esaminate, gli studiosi avanzano quella dei cambiamenti climatici che stanno alterando gli equilibri negli oceani limitando la crescita e distribuzione del plancton, e dello sfruttamento eccessivo delle riserve ittiche, dovuto alla pesca commerciale.

L'affannosa ricerca di cibo che, soprattutto durante il periodo della migrazione verso il Mare di Bering, molto più a nord, le spinge vicino alla costa, negli ultimi anni sembra risultare più difficoltosa che mai. Tanto che, come dichiarato dai ricercatori, quest'anno le balene si erano avvicinate più che mai alla terrraferma. La fame, evidentemente, le aveva spinte ben oltre quel limite di sicurezza garantito dalle acque più profonde. Coinvolti nello studio, anche alcuni biologi del NOAA (National Oceanographic and Atmospheric Administration) l'agenzia federale statunitense, che si occupa di oceanografia, metereologia e climatologia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA