Sperimentazione medica su 6 cani Labrador, poi saranno soppressi: rivolta social in Svezia

Lunedì 18 Febbraio 2019 di Remo Sabatini
Sperimentazione medica su 6 cani Labrador, poi saranno soppressi: rivolta social in Svezia

La notizia ha lasciato tutti perplessi. Gente comune e animalisti non volevano credere che fosse tutto, drammaticamente, vero. Eppure, sembra proprio che, a meno di ripensamenti dell'ultima ora, il destino di sei cani, oggetto di sperimentazione, sia segnato. Dopo la fine degli esperimenti cui sono sottoposti, saranno soppressi.
Tutto era iniziato qualche tempo fa quando, in Svezia, presso l'Università di Goteborg, sei splendidi esemplari di Labrador reitrevier, sono stati scelti per una serie di esperimenti relativi alla impiatologia dentale.

Ai poveri animali, nel giro di poche ore, sarebbe stato rimosso un terzo dei denti, sostituito successivamente, dagli impianti materia dello studio. Una specie di super dentista personale, perdipiù titolato, che si prende cura di tutti quei cani, non è qualcosa che capita tutti i giorni. La drammatica stranezza, sta nel fatto che, invece di fissare un altro appuntamento o chiedere il conto, si è deciso di liberarsene. Sembra che lo faranno nel modo più dolce possibile. L'eutanasia che verrà adottata, a meno di invocati ripensamenti dell'ultima ora, li farà addormentare per sempre.
Nel frattempo, trapelata la notizia, pubblicata anche dal Daily Mail, è immediatamente iniziata una petizione popolare a difesa dei sei cuccioloni che, nel giro di poche ore, ha raccolto oltre 80mila firme.

Animal Rights Alliance, nota associazione animalista, è tra le organizzazioni che stanno cercando di far cambiare idea ai luminari protagonisti della sperimantazione. Intanto, Venus, Milia, Mimosa, Luna, Lotus e Zuri, sono all'oscuro di tutto. Inconsapevoli, continuano a sfoggiare la nuova dentatura ed un sorriso, veramente brillante.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L'approfondimento di oggi


Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma