Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il koala stremato ferma i ciclisti per un sorso d'acqua: le foto fanno il giro del web

Il koala stremato ferma i ciclisti per un sorso d'acqua: le foto fanno il giro del web
di Remo Sabatini
2 Minuti di Lettura
Venerdì 27 Dicembre 2019, 20:24 - Ultimo aggiornamento: 28 Dicembre, 08:52

L'Australia brucia. Da settimane, temperature record che hanno sfiorato i 50 gradi e gli innumerevoli incendi divampati nel sud del Paese, stanno mettendo a rischio la vita anche della fauna selvatica simbolo di quella terra, tanto che ormai, le storie e le immagini degli animali in difficoltà, soccorsi dai vigili del fuoco così come da semplici cittadini, non si contano più. Come l'incredibile e tenera vicenda che sta facendo il giro del mondo e che ha visto conivolti, poche ore fa, un piccolo gruppo di ciclisti e un koala. Il gruppetto, in sella alle bici, era uscito per un allenamento e, nonostante il gran caldo, procedeva di gran carriera verso la città di Adelaide. Di corsa, lungo la carreggiata pressochè deserta, i ciclisti avevano notato un koala seduto in mezzo alla strada.

LEGGI ANCHE --> Australia, fermi i consumi a ottobre

Così, fermate le bici, avevano voluto assicurarsi delle condizioni di quell'animale che sembrava stremato. Nemmeno il tempo di avvicinarsi che, il koala aveva cominciato ad arrampicarsi sulla bicicletta di una ragazza del gruppo. Disidratato e sofferente, sembrava cercare disperatamente dell'acqua. "Quando abbiamo visto il koala, ha raccontato a 7News Anna Heusler, la ciclista che ha diffuso sui social le immagini che proponiamo, l'animale si è avvicinato subito e mentre gli davo da bere dalla mia borraccia, si è arrampicato sulla bici. Aiutare quel koala è stata la cosa migliore che mi sia mai successa durante le mie uscite in bicicletta". La mancanza d'acqua, provocata dalle temperature record registrate nel Paese e gli incendi, hanno già sterminato migliaia di animali. Secondo alcune stime, non meno trecento koala sarebbero rimasti uccisi, intrappolati dalle fiamme.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA