Ippopotami invadono il campo da rugby in Sud Africa: la mischia del branco in un video Mappa

Martedì 4 Giugno 2019 di Giampiero Valenza
Ippopotami invadono il campo da rugby in Sud Africa: la mischia del branco in un video Mappa
Finito l'allenamento della squadra di rugby, gli omoni della mischia sono stati sostituiti sul prato da giocatori ancora più grossi: un branco di ippopotami ha pensato di fare una 'sfilata' brucando qua e là la tenera erba non così comune in questo periodo in questa zona del Sud Africa dove sta finendo l'estate. E' quanto accaduto al Letaba Rugby Club della cittadina sudafricana di Tzaneen, nel nord del paese, a non troppa distanza della zona centrale del Kruger Park.

Sette gli ippopotami che hanno invaso il campo: l'occasione è stata immortalata in un video che è stato postato sulla pagina Facebook del Far North Bullettin e che è diventato virale anche queste apparizioni, coccodrilli e grandi felini compresi, non sono così rare.

LEGGI ANCHE: FAKE: Uccide tre famiglie di babbuini, bracconiere divorato dai leoni
LEGGI ANCHE: Zanne di elefante, sequestro record in Cina: 2.748 pezzi d'avorio, uccisi 1.400 animali





Secondo quanto si legge nella versione online del giornale sudafricano Times, il campo da rugby si trova proprio a poca distanza dal fiume dove, appunto, vivono gli animali.  "È qualcosa di interessante per i turisti, ma per noi qui a Limpopo è un fatto quotidiano: abbiamo ippopotami, elefanti e facoceri", ha commentato Joe Dreyer, direttore del Far North Bullettin.

Gli ippopotami si sarebbero mossi perché, nel corso del tempo, è stata fatta un'urbanizzazione dell'area e per loro, animali notturni, diventa più lunga la ricerca di prati dove pascolare. Dunque, sarebbero rimasti particolarmente colpiti dal verde del campo. 



  Ultimo aggiornamento: 21:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Gli straordinari delle maestre con gli stracci per pulire l’aula

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma