Gattino appeso a testa in giù in un bidone della spazzatura e ricoperto di schiuma in Oregon

Venerdì 17 Maggio 2019 di Alix Amer

Un netturbino dell’Oregon ha salvato un gattino che era stato chiuso in una pattumiera e ricoperto di schiuma. Il driver di smaltimento rifiuti di Hillsboro, Oregon, stava svuotando il container con un braccio idraulico il 3 maggio scorso ha sentito dei lamenti provenire dal bidone. «Dopo un’ulteriore ispezione, hanno notato un piccolo gatto, avvolto in una schiuma spray, come quella da barba, appeso a testa in giù dalle zampe posteriori», hanno spiegato dall’ufficio dello sceriffo della contea di Washington. Il lavoratore ha subito tirato fuori l’animale indifeso e lo ha portato nel suo impianto di smaltimento rifiuti per liberarlo dalla schiuma, che ormai si era indurita. Insieme a dei colleghi, hanno usato delle spatole per togliere il soffocante prodotto dal pelo e lo hanno subito portato da un veterinario.
 

 

«Sembrava uscito da uno spettacolo horror di Halloween», ha detto a Fox12 la dottoressa Diane Healey, della Hillsboro Veterinary Clinic. «Ovviamente non era lì da troppo tempo, o sarebbe soffocato, la testa era coperta, il viso era coperto, le gambe erano rigide, non poteva spostarle». Il gattino, di appena 8 settimane, ora è in cura da Bonnie L. Hays Small Animal Shelter della Washington County Animal Services e dovrebbe salvarsi, spiegano i veterinari. La polizia sta indagando su chi ha commesso questo orribile atto di crudeltà, per evitare che possa ripetersi. Hanno spiegato che non è chiaro chi sia il responsabile, «anche perché il bidone della spazzatura si trovava in una proprietà con più residenze con molte persone che vanno e vengono».

Ovviamente si tratta di un gesto voluto, gli agenti hanno trovato una bomboletta spray e stanno verificando se è compatibile con quella utilizzata per la tortura al gattino e per rilevare eventuali impronte digitali. Il ricovero per animali ha detto al DailyMail.com: «Se il proprietario del gattino non è il responsabile di questo atto criminale, molto probabilmente si riunirà a lui, altrimenti troveremo una soluzione adeguata per lui». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma