Foto dei cani abbandonati stampate sulle lattine di birra: l'idea per favorire le adozioni

Giovedì 7 Novembre 2019 di Remo Sabatini
Foto dei cani abbandonati stampate sulle lattine di birra: l'idea per favorire le adozioni (immagine pubblicata da Fargo Brewing su Twitter)

Pubblicare le foto dei cani abbandonati sulle lattine di birra per favorire le adozioni. L'idea da "rubare" è venuta in mente ad un birrificio artigianale del Nord Dakota, negli Stati Uniti che, con la collaborazione di "4 Luv of Dog Rescue", l'organizzazione non profit che si occupa di cani bisognosi di aiuto che ha sede a Fargo, ha pensato di pubblicizzare i musetti di quei cagnoloni abbandonati che cercano disperatamente una casa.

Cani maltrattati e abbandonati a Velletri, esauriti gli spazi nel canile

Qua la zampa, Fido è sul palco con Enrica Guidi e Stefano Fresi
 

Così, l'operazione è partita e quelle lattine, non appena messe sul mercato, sono andate a ruba. Certo, per ora si tratta di un progetto pilota ma, visto il successo ottenuto che, grazie ai social, ha oltrepassato anche i confini nazionali, l'iniziativa potrebbe assumere toni e numeri ben diversi. Per la cronaca, come riportato dalle pagine web dei responsabili dell'operazione, i sei cani raffigurati sulle lattine si chiamano Jensen, Nyx, Bizzy, Virginia, Moby e Hobie.
 


Ognuno di loro, durante un evento organizzato presso i locali del birrificio, è stato protagonista di un momento di incontro con i numerosi intervenuti, che ha regalato emozioni, lacrime e qualche gradita pinta in più. Inutile sottolineare che l'incasso della serata, è stato devoluto interamente alla 4 Luv of Dog Rescue che, adesso, si augura un'adozione per tutti gli animali che ospita nel rifugio. Sarebbe un ulteriore successo per una iniziativa che, c'è da crederci, funzionerebbe anche da noi. Scommettiamo?  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma