Thailandia, sei elefanti morti annegati per salvare un cucciolo caduto in acqua

Sabato 5 Ottobre 2019
Thailandia, sei elefanti morti annegati: avevano provato a salvare un cucciolo caduto in una cascata

Sei elefanti sono morti in Thailandia dopo aver cercato di mettersi in salvo l'un l'altro da una cascata. L'incidente, scrive la Bbc, si è verificato nel parco Khao Yai, ed è avvenuto dopo che un piccolo elefante di tre anni è caduto in acqua. Altri due elefanti, tra i quali si presume la madre del piccolo, sono bloccati nei pressi della cascata, i soccorsi sono al lavoro per salvarli.

Già in passato ci sono stati incidenti simili nella stessa cascata, conosciuta localmente come Haew Narok (Hell's Fall). Nel 1992 vi annegarono un gruppo di otto elefanti. Edwin Wiek, il fondatore della Wildlife Friends Foundation thailandese, ha dichiarato che gli elefanti che ora sono in difficoltà, avranno difficoltà a sopravvivere perché questi sono animali che per nutrirsi e vivere fanno conto l'uno sull'altro.
 

 

Ultimo aggiornamento: 23:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma