Elefantessa incinta uccisa dall'ananas, artisti di tutto il mondo le rendono omaggio

Venerdì 5 Giugno 2020 di Remo Sabatini
1
Artisti di tutto il mondo rendono omaggio alla elefantessa incinta uccisa dall'ananas infarcito di petardi. (immagine pubblicata su Fb da Funchershop)

La triste storia della elefantessa incinta morta in India a seguito delle gravi ferite riportate dopo aver ingerito un ananas infarcito di petardi, ha commosso il mondo. Ovunque, dal continente americano fino a quello asiatico, la terribile vicenda che ha significato la morte di mamma elefante e del suo piccolo, ancora nel grembo materno, ha innescato rabbia e tristezza. Così, mentre le indagini che hanno portato ai primi fermi, si susseguono, il mondo degli artisti ha voluto omaggiare quella tenera femmina di elefante che voleva diventare mamma ed il suo piccolo non ancora nato uccisi dall'incuria e dalla follia di chi ha camuffato quel frutto maledetto. E allora ecco alcune delle immagini e dei ritratti che stanno facendo il giro del mondo. Ritratti e disegni e acquerelli che, come quello firmato dall'indiano funchershop che pubblichiamo, immaginano gli ultimi momenti di vita di quel piccolo non ancora nato e la sua mamma straziata dal dolore. Immagini drammatiche e delicate al tempo stesso che lasciano il segno e che fanno pensare. Soprattutto oggi che si festeggia la Giornata Mondiale dell'Ambiente. Una giornata particolare che, come si fosse a prendere il the dal Cappellaio Matto, dovrebbe essere considerata anche tutti gli altri giorni dell'anno. Sulla vicenda è intervenuto anche il Minsitro dell'Ambiente Costa che, in un breve comunicato affidato ai social, dopo aver ricordato l'accaduto ha esortato: "Che ogni cittadino diventi una sentinella dell'Ambiente, ne guadagnerà tutto il Paese". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA