Carabinieri salvano e allattano cuccioli di cane appena nati abbandonati in strada.

Uno dei cuccioli allattato dal carabiniere (immag pubbl da Carabinieri su Fb)
di Remo Sabatini
2 Minuti di Lettura

Se non fosse stato per il provvidenziale intervento di due carabinieri, quei batuffoli appena nati avrebbero certamente fatto una brutta fine. Rinvenuti quasi per caso alle cinque del mattino di ieri, lungo una strada di Modica, in Sicilia, in tre giacevano all'interno di uno scatolone mentre altri due erano già finiti in mezzo alla carreggiata. Che siano stati gettati via da un'auto in corsa con il favore delle tenebre? Forse. Anche se l'ipotesi che siano stati semplicemente abbandonati lì per lasciarli al loro crudele destino sembra la più probabile. In ogni caso, prima di essere trasferiti in un rifugio attrezzato, i cuccioli sono finiti in caserma dove, come documentato dalle immagini pubblicate dalla pagina social dell'Arma, sono stati oggetto di mille attenzioni. E allora eccoli tutti insieme, cuccioli e salvatori, ripresi in quei momenti di tenerezza che hanno significato anche la prima poppata. Una poppata che, seppur surrogata da una siringa, è stata molto apprezzata.

Monti Simbruini, i guardiaparco nutriranno a Cervara i cervi rimasti senza cibo per la neve

Domenica 14 Marzo 2021, 20:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA