CORONAVIRUS

Gallavotti: «Cani e gatti possono essere contagiati dagli uomini. Chi è positivo deve evitare contatti»

Mercoledì 15 Aprile 2020

Cosa sappiamo degli effetti che ha il virus sugli animali? «Segni di vere epideme tra gli animali domestici non ce ne sono», spiega Barbara Gallavotti, giornalista scientifica ed editorialista, consigliere per il coordinamento scientifico del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano. «Cani e gatti però possono essere contagiati. Sono stati esposti in laboratorio al virus e si è visto che l'hanno contratto. I gatti più facilmente dei cani. Se siamo positivi al virus dunque possiamo contagiare i nostri animali. Bisogna fare dunque attenzione ed evitare contatti per proteggerli. Non c'è nessuna prova che cani e gatti possano contagiarsi senza uno stretto contatto con una persona positiva».

in arrivo

Ultimo aggiornamento: 17:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA