Cervo ferito scappa dai cacciatori ed entra in città: salvato dagli animalisti

Cervo esausto e ferito scappa dai cacciatori in città: salvato dall'intervento degli animalisti
3 Minuti di Lettura
Martedì 22 Settembre 2020, 15:43 - Ultimo aggiornamento: 17:01

Le drammatiche immagini di un cervo che scappa da un gruppo di cacciatori, che lo insegue nonostante l'animale sia visibilmente ferito, ha scatenato la polemica in Francia. Il video è stato diffuso sui social dall'associazione animalista anti-caccia Ava e mostra l'intervento degli attivisti, che riescono a sottrarre l'animale dalle grinfie dei cacciatori lasciandolo scappare.

LEGGI ANCHE Il ristoratore salva rarissimo astice giallo: invece che in padella, finisce all'acquario di Genova
 


Le immagini sono strazianti: il cervo a un certo punto è a terra, esausto, terrorizzato per quello che gli sta accadendo. Soltanto l'intervento degli animalisti ha impedito che i cacciatori, con cani al seguito, gli sparassero. Le immagini sono state girate lo scorso 19 settembre vicino a un cantiere nella città di Compiègne, a nord di Parigi.

LEGGI ANCHE Negao, il cane come Hachiko: da dieci anni aspetta fuori dall'ospedale il padrone morto

Secondo quanto riferito dal collettivo Ava, l'animale è rimasto disteso per almeno 3 ore per recuperare le energie dopo l'insguimento, prima di scomparire nei boschi. Il cervo, inoltre, è probabilmente rimasto ferito a un'anca durante la fuga, essendo passato attraverso una barriera metallica. Gli animalisti hanno immediatamente chiamato le forze dell'ordine, in quanto in Francia la caccia in zone urbane è proibita. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA