VIDEO

Cortina, cervo attaccato e ferito dai cani ma lui riesce a scappare

Lunedì 22 Febbraio 2021 di Remo Sabatini
1
Cervo attaccato e ferito da cani di fronte alla gente, si rifugia in paese

E' caccia ai proprietari dei due cani lasciati liberi che, sulle piste innevate di Cortina, nei pressi dell'area sciistica Guargnè, hanno attaccato e ferito gravemente un cervo sotto gli occhi di turisti e residenti rimasti atterriti. L'episodio, immortalato da un drammatico filmato diffuso in queste ore su diverse pagine social, come quella del deputato Filippo Maturi, sta continuando a far discutere.

La storia del cervo con le luminarie fa il giro del web: catturato e liberato dai veterinari del Parco

Nelle immagini, infatti, si vede il povero cervo inseguito da due cani. I due, sembra di razza husky, una volta raggiunto, cominciano ad azzannarlo alle zampe e alla gola. Una serie di morsi ben assestati che, stando a quanto riportato da alcuni quotidiani locali, potrebbero aver ferito gramente il povero animale che fuggiva disperato. 

Una fuga che lo avrebbe finalmente portato al sicuro in paese dove, stremato, ha ripreso fiato e quel poco di energie necessarie per tornare finalmente nel bosco. Non è ancora chiaro se quel cervo sia riuscito a sopravvivere a tutte quelle ferite. Quel che è certo è che quanto accaduto a Cortina, non è un episodio isolato. Qualcosa di simile era già accaduto a Vallonga, frazione di San Giovanni di Fassa poco tempo fa quando, altri due cani lasciati sciolti, avevano attaccato un muflone rincorrendolo per le vie del paese.   

Canada, il cervo con la freccia infilzata: la storia commuove il web

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA