Cane abbandonato con il muso legato: stava soffocando. La polizia cerca il proprietario

Domenica 3 Marzo 2019
Cane abbandonato col muso legato: stava soffocando. La polizia cerca il proprietario

Ancora un gesto di inspiegabile violenza nei confronti di un cane. Stavolta il povero animale è stato trovato con il muso legato dal nastro adesivo in modo così stretto da avere problemi a respirare. Il cane è stato abbandonato in stato di denutrizione e disidratazione, sul suo corpo sono state trovate anche ferite sanguinanti. A notarlo un passante, che si è rivolto immediatamente alla polizia della contea di Lee, in Florida, che ora è alla ricerca del responsabile del gesto crudele. Intanto il cane è stato visitato da un veterinario e si sta rimettendo in sesto grazie alle cure della contea. 

 

Ultimo aggiornamento: 13:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma