Trovata morta a Fregene la balenottera avvistata nel porto di Anzio alcuni giorni fa

Mercoledì 29 Aprile 2020 di Remo Sabatini
La balenottera minore avvistata al porto di Anzio giorni fa trovata morta sulla spiaggia di Fregene (foto per gent concessione di Miriam Paraboschi Accademia del Leviatano onlus)

Si è conclusa nel peggiore dei modi l'eccezionale vicenda dell'avvistamento di un cucciolo di balenottera minore nel porto di Anzio di pochi giorni fa che aveva attirato su di sè le attenzioni del mondo scientifico che si occupa dello studio dei cetacei del Mediterraneo. Nel pomeriggio di oggi infatti, Marco Verrecchia, gestore di uno stabilimento balneare di Fregene, località di mare vicino a Roma, aveva segnalato la presenza di una balena di piccole dimensioni all'Accademia del Leviatano, l'associazione che si occupa di studio e tutela dei mammiferi marini. Intervenuta immediatamente sul posto, la presidente della onlus, Miriam Paraboschi che ha ripreso le immagini che pubblichiamo, non ha potuto che constatare la presenza della povera balena riconosciuta come un cucciolo di balenottera minore (Balaenoptera acutorostrata) della medesima specie, quindi, di quella segnalata dalla biologa Valentina Braccia in occasione dell'avvsitamento di Anzio.

LEGGI ANCHE --> Balena di 20 metri all'Isola d'Elba: l'emozionante video della guardia costiera

L'eccezionalità della presenza di un esemplare di questa specie, per di più un piccolo, non può che confermare che si possa trattare della stessa balena vista ad Anzio. Per il cucciolo, lungo circa tre metri, non c'era più nulla da fare. Probabilmente morto già da qualche giorno, potrebbe essere arrivato sulla spiaggia, sospinto dalla corrente la notte scorsa. Domattina, la balenottera sarà recuperata e consegnata all'Istituto Zooprofilattico di competenza che provvederà alle analisi di rito e svelare la causa, o le cause che possono averne determinato la morte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani