Lucca, lanciano polpette avvelenate agli alpaca (ma sono erbivori e si salvano)

Lucca, lanciano polpette avvelenate agli alpaca (ma gli animali sono erbivori e si salvano)
2 Minuti di Lettura

Hanno tentato di avvelenarli con delle polpette, ma per fortuna gli alpaca si sono salvati. Accade a Massarosa (Lucca), dove oggi i gestori di un allevamento hanno ritrovato sul terreno una polpetta avvelenata che era stata lanciata agli animali ospiti della struttura. Ma nessuno degli alpaca le ha mangiate, dal momento che si tratta di animali erbivori. Ci sono però altri animali che avrebbero potuto mangiarle: ma questa volta gli autori del gesto non hanno avuto soddisfazione.

Parco della Pescaia, incubo esche avvelenate

Il gesto

I titolari dell'allevamento hanno ribadito che ai visitatori dell'allevamento è assolutamente vietato dare agli alpaca del cibo, perché per loro è nocivo. Purtroppo però, sottolineano i titolari, a volte si verificano degli episodi di grave inciviltà. E in alcuni casi qualcuno può addirittura cercare di dare agli animali una polpetta avvelenata, che solo per un caso fortunato non è stata fatale.

Foligno, allarme polpette avvelenate: «Non si è più sicuri nemmeno quando si passeggia col proprio cane»

Martedì 9 Marzo 2021, 18:15 - Ultimo aggiornamento: 18:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA