Nutella Biscuits, in commercio gli attesissimi biscotti della Ferrero (prodotti in Basilicata)

Martedì 5 Novembre 2019
Nutella Biscuits, in commercio gli attesissimi biscotti della Ferrero (prodotti in Basilicata)

L'attesa è finita, i Nutella Biscuits sono finalmente in commercio. La crema alla nocciola più amata dagli italiani - e non solo - si unisce alla fragranza della frolla, per dar vita a uno dei biscotti più attesi di sempre. La new entry di casa Ferrero - sottolinea l'azienda - coniuga la croccantezza e friabilità tipiche dei frollini al gusto e alla consistenza della Nutella, che rappresenta il 40% del prodotto. L'impasto è fatto con ingredienti selezionati, quali la farina di frumento e lo zucchero di canna.

LEGGI ANCHE Nutella Biscuits, la rivoluzione di Ferrero: «Sarà il biscotto più venduto in Italia»
 

 

I Nutella Biscuits sono prodotti in Italia, nello stabilimento di Balvano: piccolo centro lucano in provincia di Potenza, situato a pochi chilometri dal cuore dei Monti Alburni e ad un'altitudine di circa ottocento metri sul livello del mare, è la sede dello stabilimento Ferrero più a sud del Paese, dove nell'aria si respira il profumo del forno tradizionale. Uno stabilimento davvero speciale, che da più di 30 anni si dedica alla produzione dei prodotti da forno con cura e attenzione per farli approdare nelle case degli italiani: dall'impasto alla lievitazione, dalla cottura al confezionamento, sempre nel rispetto della tradizione pasticcera. La qualità non nasce per caso, la qualità si fabbrica. La filiera di produzione dei prodotti da forno Ferrero è frutto di una profonda competenza che unisce tradizione, amore, innovazione e genuinità. Qui per Nutella Biscuits è stata realizzata un'apposita linea produttiva ad altissimo livello di complessità e di intelligenza artificiale.
 
A tal proposito Alessandro d'Este, amministratore delegato di Ferrero Commerciale Italia, commenta:«Il Gruppo ha investito costruendo da zero una linea produttiva interamente dedicata alla produzione di Nutella Biscuits, un investimento della portata di oltre 120 milioni di Euro. Questo testimonia la nostra volontà non solo di creare ottimi prodotti, sempre più innovati vi, ma anche quello di creare valore nel nostro paese, per l'indotto, per il territorio e per le persone. Noi in linea con i valori Ferrero e in linea soprattutto con l'insegnamento di Michele Ferrero, abbiamo progettato e realizzato la linea grazie alla nostra divisione ingegneria per essere certi che il nostro processo produttivo fosse unico. Sappiamo infatti che realizzare processi produttivi distintivi consente di creare dei prodotti altrettanto unici ed inimitabili. Abbiamo realizzato una linea altamente tecnologica e all'avanguardia caratterizzata da un elevato livello di complessità e da un futuristico sistema di intelligenza artificiale, che comprende ad esempio 18 sistemi di visione installati, che garantiscono un sistema capillare di controllo della qualità di prodotto. Ma è anche caratterizzata dall'avere "l'isola picker" più grande al mondo, con oltre 40 pickers, 7 robot e circa 200 motori. Pesa quanto un Boing 747 e ci sono voluti 8 mesi per il montaggio. Un prodigio di tecnologia». 

A oggi rappresenta la linea produttiva più innovativa e complessa che il Gruppo Ferrero abbia mai realizzato. Le numerose parti che compongono la nuova linea produttiva rappresentano un record mondiale per dimensione e la capacità di maneggiare i biscotti singolarmente, uno ad uno, è un unicum nel panorama delle aziende italiane per il livello di sofisticazione tecnologica. I tecnologi e gli ingegneri hanno sapientemente unito tecnologie note e disponibili sul mercato con impianti concepiti e sviluppati da Ferrero, quindi unici. L'assemblaggio del biscotto è garantito da un processo di sincronizzazione al millimetro, che minimizza gli errori. È stato necessario applicare strumenti e metodologie non comuni per permettere il perfetto accoppiamento dei biscotti: il coperchio chiude perfettamente la Nutella all'interno dello scrigno.

 

Ultimo aggiornamento: 8 Novembre, 17:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma