Il panettone è un dolce fantasioso, lo conferma il campionato mondiale

Lunedì 26 Ottobre 2020 di Valentina Venturi
Campionato Mondiale Panettone (foto Davide Fracassi/Agenzia Toiati)

La voglia di mangiarlo viene tutto l'anno, anche se da alcuni è ancora considerato un dolce tipico solo delle feste di Natale. Si tratta del panettone. Per incentivare questa dolce tradizione a Cinecittà World si è svolta la seconda edizione del Campionato Mondiale Panettone, durante la quale è stato eletto “Il miglior panettone al mondo”.

La competizione, a suon di assaggi e valutazioni estetiche, è stata organizzata dalla Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria e Cioccolateria: i migliori pasticceri del mondo si sono confrontati ad armi pari e una giuria d’eccezione ha eletto il miglior panettone del mondo. Sui trecento da valutare c'è stato chi ha messo un babà al cioccolato, chi ha ideato la doppia farcitura alla cannella o persino chi ha aggiunto dei pomodorini ciliegino canditi.

Tre le categorie scelte: classico, decorato e innovativo. Francesco Luni e Ruggiero Carli hanno vinto ex aequo per il classico, la decorazione migliore è stata assegnata a Maria Principessa e per l'immaginazione si sono aggiudicati la medaglia sia Pasquale Pesce che Luca Borgioli.

«Siamo molto soddisfatti - commenta il presidente FIPGC Roberto Lestani - di questa edizione perché abbiamo visto che tutti i concorrenti hanno lavorato con altissima professionalità, creando prodotti innovativi e curiosi non solo dal punto di vista del gusto, ma anche nella lavorazione del lievito naturale che è la base fondamentale del panettone. Sono pronti per offrire a un consumatore finale i prodotti artigianali quale il panettone per il prossimo Natale». 

Ultimo aggiornamento: 22:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA