ALIMENTAZIONE

Eataly apre anche a Parigi: dal 12 aprile pizza, burrata e vini italiani nel Marais

Martedì 9 Aprile 2019
Continua la politica di espansione di Eataly: il 12 aprile (taglio del nastro alle ore 12,12) apre Eataly Paris Marais nel cuore di Parigi: 4.000 metri quadri di cui 2.500 aperti al pubblico al 37 di rue Sainte-Croix de la Bretonnerie, in un complesso architettonico storico del gruppo Galeries Lafayette, franchisee del marchio italiano. L'isolato in cui si trova Eataly è delimitato da un lato dal grande Bazar Hotel de Ville, tra i più antichi grandi magazzini di Parigi, e dall'altro dalla Fondazione Lafayette Anticipations, luogo dedicato alla creatività di artisti, stilisti, e performer. Eataly unisce fisicamente queste due realtà del quartiere creando una nuova destinazione dedicata alla promozione della cultura enogastronomica italiana e aggiungendo così una nuova identità nel rinomato distretto.

L'edificio che ospita Eataly Paris Marais ha subìto importanti interventi di riqualificazione che lo hanno trasformato in uno spazio multifunzionale su tre livelli in cui trovano posto il mercato, la ristorazione e la didattica, i 3 pilastri di Eataly, e in cui lavorano circa 300 persone, metà italiane e metà francesi. Eataly Paris Marais è dedicato al valore della Fraternité con riferimento alla parola latina frater che esprime amicizia profonda e incoraggia solidarietà e reciproca comprensione. Aperto tutti i giorni della settimana, Eataly Paris Marais offre 7 punti di ristorazione tra cui Pasta e Pizza, Pizza alla Pala, il Caffè e il Gelato, l'Osteria del Vino e il Bar Torino in cui degustare anche specialità delle diverse regioni e prodotti di stagione. Vi è poi la possibilità di fare acquisti in un grande mercato italiano in cui si trovano frutta e verdura fresche, mozzarella, burrata e ricotta prodotte quotidianamente nel laboratorio nel cuore del negozio, i salumi e i formaggi, la macelleria, la panetteria con forno a legna, la pasta fresca fatta a mano e la più grande cantina di vini italiani di Parigi con 1.200 etichette.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma