Nuovo logo Barilla, l'azienda di pasta cambia dopo 66 anni: scelta minimal e font, ecco com'è diventato

L'azienda ha cambiato già il marchio sul sito ufficiale, ma non ancora sui pacchi di pasta

Nuovo logo Barilla, l'azienda di pasta cambia dopo 66 anni: scelta minimal e font, ecco com'è diventato
2 Minuti di Lettura
Martedì 18 Gennaio 2022, 13:24 - Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio, 11:00

Barilla ha cambiato logo dopo sessantasei anni. L'azienda di pasta più famosa al mondo ha svelato il nuovo marchio, che è già stato sostituito sul sito ufficiale, ma non ancora sui pacchi distribuiti nei supermercati. L'iconico logo, che aveva contribuito a rendere Barilla un'eccellenza mondiale, è stato cambiato con una versione più minimalista.

E' sparito il bianco ed è rimasto il rosso, in una tonalità più scura. Sopra alla scritta classica è apparsa la dicitura con la data di fondazione, ossia "dal 1877". Nuovo anche il font della scritta, rimasta però in corsivo. 

Nuovo logo Barilla

Il precendete logo era stato realizzato da Eberto Carboni ed era la rappresentazione di un uovo sodo tagliato a metà. La forma è rimasta simile, ma nel cambio voluto dall'azienda è sparito il bianco, che aveva sempre fatto parte del logo dall'ultima grande modifica. Nel corso degli anni aveva subìto quattro restyling. L'ultimo risaliva a venti anni fa (2002). Mentre le versioni diverse del marchio, con l'ultima appena lanciata, sono venti.

Il packaging

Tanti i restyling anche del packaging, con cui Barilla nel corso degli anni ha provato a rinnovarsi e migliorare l'esperienza dei clienti. Nel 2020 l'ultimo, nel quale si è abbandonato il blu classico, per un azzurro che ricordasse di più quello nazionale. 

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA