Alcol, spiegati gli effetti: ecco cosa accade quando si decide di smettere di bere

Alcol, spiegati gli effetti: ecco cosa accade quando si decide di smettere di bere
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 13 Ottobre 2021, 21:49 - Ultimo aggiornamento: 21:52

In Gran Bretagna sono in aumento le patologie collegate all'abuso di alcol come le sofferenze epatiche, l'ipertensione, la depressione e sette tipi di tumore. La rinuncia totale all'alcol può portare dei significativi effetti positivi sulla salute. Questi i cambiamenti che concretamente sono osservabili in chi decide di chiudere con l'alcol.

«L'alcol influisce sui livelli di attività dei neurotrasmettitori come il Gaba e questi sono direttamente ricollegabili alla cosiddetta "paura del giorno dopo"», spiega così i danni di questa sostanza la dottoressa Ross Perry, direttrice di cosmedics.co.uk. «Diventare astemio riequilibra la tua salute mentale, migliorando anche il sonno e alleviando l'ansia. Dopo un abuso di alcol sono infatti necessarie ben 72 ore per riprendersi mentalmente e fisicamente» prosegue la dottoressa Perry.

Ketchup, i 5 effetti collaterali che non conoscevi

Dopo quattro settimane

«Dopo quattro settimane di totale astinenza dall'alcol, il grasso del fegato si può ridurre fino al 15%», continua Perry. «Ma saranno necessari alcuni mesi per far tornare quest'organo alla normalità. L'alcol colpisce anche i reni, causando disidratazione e questo meccanismo può essere invertito smettendo di bere. Astinendosi dall'alcol si può notare una netta differenza nei livelli di energia da spendere durante il giorno», argomenta l'esperta.

«È una leggenda urbana che l'abuso di alcol uccida le cellule cerebrali, ma può avere un impatto su queste a lungo termine. L'alcol può interferire con la neurogenesi, ovvero la capacità di creare nuove cellule cerebrali - prosegue Perry -. E anche bere con moderazione può portare alla contrazione dell'ippocampo, l'area del cervello associata alla memoria e al ragionamento. Ma l'atrofia cerebrale inizia a regredire dopo alcune settimane di totale assenza di alcol nell'organismo».

Bibite gassate, quelle "diet" fanno più male alle donne: i gravi rischi per la salute

Risparmiare kilocalorie

Ridurre l'assunzione di alcol fino a sei pinte a settimana può far risparmiare circa 1.400 kcal, il numero di calorie equivalenti a quelle date da una pizza grande. «Spesso si tenda ad abbuffarsi dopo aver bevuto», sottolinea la dottoressa Perry. «Interrompere l'assunzione di alcol può portare ad avere un ventre più piatto in una settimana e fino a perdere anche una taglia in un mese», conclude l'esperta.

Gran Bretagna, allarme carenza di birra: «Potrebbe scarseggiare a causa dell'aumento del prezzo del gas». Ecco perché

© RIPRODUZIONE RISERVATA