Uomo si spoglia nudo in mezzo al traffico, gli amici alla Procura: «Va assistito»

Venerdì 25 Gennaio 2019
Finisce sul tavolo del Procuratore della Repubblica di Teramo la triste odissea di un uomo di Giulianova solito a denudarsi in città. Un comitato spontaneo di amici ha preso in mano la situazione davvero drammatica e ha raccontato il tutto oltre che al Procuratore anche ad altri Enti interessati sia sul piano amministrativo che sociale «per verificare se tutto quanto è previsto dalla Legge in casi analoghi sia stato messo in opera dalla Asl. e dai Servizi Sociali, per dare degna assistenza e protezione ad un malato grave a salvaguardia soprattutto della dignità personale».

L’altra notte, attorno alle tre, l'uomo è stato trovato completamente nudo in mezzo alla strada, a pochi passi da casa, con le auto che gli sfrecciavano attorno. Altre volte si è denudato in pieno centro ed un giorno ha fatto il bagno, sempre nudo, nella fontana del Santuario. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma