CORONAVIRUS

Unpli Abruzzo dona materiale sanitario per le Asl abruzzesi

Giovedì 4 Giugno 2020
La consegna della donazione dell'Unpli Abruzzo
Una rappresentanza dell’Unpli Abruzzo (Unione Nazione Pro Loco d’Italia), guidata dal presidente Sandro Di Addezio, ha consegnato al Consiglio regionale d’Abruzzo una fornitura di materiale sanitario per la tutela degli operatori delle Asl abruzzesi.

I dispositivi sono stati simbolicamente affidati al Presidente del Consiglio regionale, Lorenzo Sospiri e al consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza, Dino Pepe.

La donazione deriva da una raccolta fondi condivisa da tutte le Pro Loco abruzzesi che ha consentito di acquistare 240 tute protettive, 240 copricapo integrali, 240 occhiali a mascherina e 288 visiere a protezione totale.

Gli uffici del Consiglio regionale dell’Abruzzo si occuperanno di distribuire i presidi sanitari alle 4 Asl d’Abruzzo. «In questo particolare momento legato all’emergenza Coronavirus- ha dichiarato il presidente Unpli, Di Addezio- abbiamo dimostrato il forte spirito di solidarietà e sensibilità che caratterizza il mondo delle Pro Loco».

Il presidente Sospiri e il consigliere Pepe, a nome dell’Ufficio di Presidenza e di tutta l’Assemblea regionale, hanno ringraziato l’Unpli per la solidarietà manifestata e aperto a nuove collaborazioni per il futuro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani